Vi presento Joe Reilly

I miei lettori sanno quanto ami condividere le mie piccole scoperte,

anche quando non riguardano il mondo dei libri.

Ma se vogliamo che i bambini diventino lettori ,

dobbiamo raccontare la vita tutta intera,

 contaminando tra loro  diversi  linguaggi:

 la scrittura, la musica, il cinema

e quant’altro ci venga in aiuto.

Detto questo, vi presento Joe Reilly,

cantante, compositore ed educatore ambientale

di Ann Arbor, città del Michigan.

Egli scrive canzoni, ispirandosi alla natura,

esprimendo il desiderio di

migliorare le relazioni con noi stessi,

gli altri e la terra.

Le sue canzoni sono giocose, intelligenti e coinvolgenti.

Joe ha inciso sette album, di cui due per i bambini:

Children of the earth (2007)

Let’s go outside (2011).

Ama cantare e danzare con loro.

Pensa che la danza permetta di diventare un animale o una pianta,

saltare come una rana o battere le ali come un tacchino!

Il suo animale preferito è la scimmia,

mentre se potesse essere un albero,

sarebbe una quercia.

Egli riconsce la bellezza

e l’ importanza di ogni specie vivente,

il loro legame indissolubile,

e cerca di trasmetterlo ai bambini

con l’immediatezza della sua musica.

Guardate ed ascoltate il video, sono sicura che vi piacerà!.

Per saperne di più potete consultare il sito www.joereilly.org

Un abbraccio, Tata Libro

Un libro per danzare

IMG_3902

“Tata ti piace danzare?”

Mi domanda Pepe, mentre contempla il cielo.

“Si, ma non sono molto brava!”

Esclamo.

“Io amo la danza!”

Abbaia.

“Ah si!

Sapevo che amavi correre, nuotare, saltare ma danzare…”

Osservo.

“E invece mi piace!

Adoro i salti, le piroette e gli arabesque….”

Abbaia eccitato.

“Ok, vuoi ballare con me?”

Scherzo.

“Vorrei imparare…”

Dice con un filo di voce.

“Mmhhh…”

Penso.

“Non mi sembra una cosa semplicissima.”

Osservo.

“Pensi che non sia molto aggraziato?

Ammettilo!”

Abbaia guardandomi.

“Penso solo che la tua stazza non ti aiuti,

però posso aiutarti.”

“E come?”

Si avvicina curioso.

“Guarda qua,

magari il maestro di Flora

può dare qualche lezione anche a te!”

Gli dico aprendo un libro:

img1345-g

Flora e il fenicottero.

Molly Idle.

Gallucci editore, 2013

+ 3 anni.

foto

“Un fenicottero?”

Abbaia meravigliato Pepe.

“Ti sembra buffo?”

Gli chiedo.

“Per niente, come ho fatto a non pensarci prima!

Tu dici sempre che tutta l’arte è imitazione della natura.”

Esclama Pepe gioioso.

“Eh si!

L’ho sentito dire da un filosofo famoso,

un certo Seneca.”

Sottolineo.

“Che ne dici, se ora ci guardiamo un bel video insieme,

tanto per entrare in atmosfera?”

Gli domando.

“Mi sembra un ottima idea!”

Abbaia piroettando.

Pepe è entusiasta.

Dovrò presentargli Biff!

Chi è?

Un cane che crede di essere una prima ballerina!

Non ci credete?

Allora leggete questo:

9788865260722I cani non sono ballerine.

Anna Kemp, Sara Ogilvie.

Nord-Sud 2012

+ 3 anni.

Buona lettura Tata Libro e Pepe.