Passeggiate domenicali.

IMG_4799

Albero amico mio

di Minou Drouet 

Albero, amico,
tanto simile a me, 
così greve di musica
sotto le dita del vento
che ti sfogliano
come una fiaba,
albero
che, come me,
conosci la voce del silenzio
che dondoli
nel profondo le tue ciocche verdi
il fremito delle tue mani vive,
albero
amico, 
 amico mio
perduto come me
perduto nel cielo
perduto nel fango
verniciato di luce danzante
dalla pioggia,
albero,
eco della pena del vento
della gioia degli uccelli,
albero spogliato dall’inverno,
ti guardo per la prima volta…

 

Pippi e la festa del dopo-natale

pippi-calzelunghe-grande-OK-wpcf_400x225

Tristi perché il Natale tanto aspettato

è già un ricordo?

Non disperate perché

Pippi Calzelunghe

ha organizzato

la festa del dopo-Natale

alla quale

tutti i bambini sono invitati”.

Ahimé

l’ ingresso è vietato a tutti gli adulti”

infatti non solo a loro

 “non fa bene mangiare torte e caramelle...”

ma la cosa ben più importante è

che ” diventano tremendamente noiosi“.

Mentre i bambini possono mangiare,

senza problemi

“Caramelle per colazione,

gelato a pranzo e

torta alla panna per cena”.

Venite?

foto-1

Ci sono regali per tutti,

omini di panpepato, 

gigantesche decorazioni di zucchero

e le caramelle più buone del mondo.

Inoltre si potrà

andare in slitta senza la slitta,

ascoltare i canti tradizionali di Natale

e ballare intorno ad un albero gigante!

Non conoscete la strada?

foto

Basta seguire il sentiero

di caramelle rosse,

ma sbrigatevi

o gli altri bambini lo

divoreranno tutto!

Ehi una raccomandazione

non lasciatevi suggestionare dall’odore

delle torte di panna

foto-2

questo è solo

un libro!

NZO

Il Natale di Pippi

Astrid Lindgren

Ingrid Nyman

laNuovafrontiera Junior, 2012

+ 4 anni

Buon divertimento Tata Libro

La poesia sei tu

Se fossi…

Se fossi una parola

sarei la poesia,

se fossi un emozione

sarei l’ allegria.

Se fossi un suono

sarei il cinguettio degli uccelli,

se fossi un colore

sarei l’azzurro del cielo.

Se fossi una luce

sarei il chiarore dell’alba,

se fossi un movimento

sarei il divenire delle onde del mare.

Se fossi un’ immagine

sarei una mattina di primavera,

se fossi una poesia

sarei una poesia d’amore.

Attraverso la poesia è possibile esprimere le proprie emozioni,

usando le parole come fossero sensazioni.

Attraverso la poesia è possibile condividere uno stato d’animo

e suscitare emozioni nei lettori.

Se volete saperne di più potete consultare

i libri di Donatella Bisutti,

poetessa e scrittrice

che ha rinnovato il modo di relazionarsi con la poesia.

La poesia è un orecchio

Donatella Bisutti, Allegra Agliardi

Feltrinelli Kids, 2012

+ 11 anni

Le parole magiche

Donatella Bisutti,

Feltrinelli Kids, 2008

+ 7 anni

L’albero delle parole.

Grandi poeti di tutto il mondo per i bambini.

Donatella Bisutti

Feltrinelli kids, 2002

+ 11 anni

E per i più grandi:

La poesia salva la vita.

Capire noi stessi e il mondo attraverso le parole.

Donatella Bisutti

Feltrinelli, 2009.

Vi saluto con un monologo di Roberto Benigni,

sulla poesia, nel film ” La tigre e la neve”.

Travolgente.

Aspetto di leggere le vostre poesie!

Tata Libro