Pepe e “I segreti del perfetto Babbo Natale”

armadietto 075

“Sveglia! Poltrone!

Sei ancora deciso ad aiutare

il Piccolo Babbo Natale?”

Domando a quel dormiglione di Pepe.

https://tatalibro.com/2012/12/01/pepe-e-il-piccolo-babbo-natale/

” Si certo ma manca ancora un bel po a Natale,

è meglio riposarci no?”

Mugugna stiracchiandosi.

“No, no alzati è ora di studiare!”

Dico scuotendolo.

“Studiare? Io?”

Si lamenta.

“Si guarda qui.”

Indico un libro bellissimo.

9788858006382_quarta.jpg.285x340_q85_upscale

I segreti del perfetto Babbo Natale.

Le istruzioni degli amici elfi.

Gribaudo, 2012

+ 5 anni.

“Gli elfi,

gli aiutanti di Babbo Natale,

hanno scritto questo libro

per aiutarlo a ricordare

le cose importanti da fare

in vista del Natale.”

Gli spiego.

” Come le liste che fai tu?”

Chiede candidamente.

“Più o meno.”

Rispondo.

” Allora la prima cosa da fare è

studiare i fantastici congegni

che gli elfi meccanici hanno aggiunto

alla slitta

per consegnare i regali più velocemente.”

Spiego.

” Bau , bau….”

Scodinzola guardando

un rotolone di carta scritto,

al lato del sedile imbottito,

della slitta.

“Non è carta igienica, sciocco!

Vedi di non mangiarla,

quelle è la lista dei regali,

serve a consegnare

il regalo giusto al bambino giusto.”

Gli spiego.

“Ok, ma come si fa ad andare veloce?”

Abbaia.

slitta babbo natale

” Devi prenderti cura delle Renne,

nutrirle in maniera sana,

medicarle se stanno male,

e ricordarti tutti i loro nomi

e le loro caratteristiche,

per non rischiare

di tirare la briglia sbagliata.”

Racconto.

” Sono simpatiche le Renne?”

08-04

” Sono come te,

ognuna ha i suoi pregi e difetti,

per esempio

Donato

è una dormigliona

ma se riesci a tenerla sveglia

volerà come una saetta.

E poi c’è

Donnola

che può sbafarsi un secchio di carote

in pochi secondi.

Dico.

” Questa Donnola….”

Sorride.

” Ma come si fa a non sbagliare strada?”

Domanda.

” C’è una mappa da studiare,

prima di partire

e poi nella slitta c’è un navigatore.”

Gli spiego.

” Wow come quello di Tato?”

” Bravo, simile a quello

e se si guasta,

nella slitta

c’è una bussola e una mappa del mondo.

Basta saperla leggere!”

Sorrido mentre lo guardo sbadigliare.

” Prima che ti addormenti di nuovo,

leggiamo i consigli

per non fare errori

sulla consegna dei regali.”

Dico.

” I regali!!! Che bello!”

Abbaia.

” Pepe,

i regali non sono per te

ma per i bambini.”

Dico smorzando il suo entusiasmo.

” Ok, però adesso ho sonno.

Continuiamo più tardi?”

Dice con un occhio mezzo chiuso.

” Non vuoi sapere come

entrare nelle case

quando non c’è il camino,

leggere tutti i suggerimenti

per restare in forma,

e i quiz che gli elfi

hanno preparato

per non farti

addormentare?”

Dico tutto di un fiato.

Ma sta già russando.

Per fortuna che nel libro ci sono

i numeri di emergenza degli elfi.

Devo ricordarmi di dirglelo

e controllare

la scadenza del suo passaporto.

Dove ho messo i post-it?

Qualcuno ha visto i miei post-it?

Buona lettura Tata Libro e Pepe.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...